Banner
Seguici su Facebook! Facebook-Icon
Daisy - Percorsi per affrontare la demenza senile PDF Stampa E-mail

LOGO DAISY lrDelle mani e dei lavori, impegno e fatiche del secolo passato - Convegno su Alzheimer e comunità
Martedì 2 luglio 2014, ore 18:00
Mezzago (MB) Sala civica Bibilioteca, Via Stefano Biffi 32

Conosciamo Daisy  Serata di sensibilizzazione verso l'Alzheimer e presentazione progetto Daisy
Venerdì 6 giugno 2014, ore 21:00
Arcore (MB) Via Beretta, Sala Parrocchiale del Rosario

------------------------------

AERIS continua nella sperimentazione di nuove aere di intervento: al via un nuovo servizio rivolto a famiglie e Glossary Link caregiver in casi di demenza senile, in partnership con Offerta Sociale e Fondazione Cariplo.

Daisy nasce da un'esigenza reale emersa dal territorio: inserire e porre a sistema servizi specifici per le famiglie e caregiver, in collaborazione con le realtà che operano nell'ambito dei servizi di cura e assistenza dell'anziano.
L'intervento che il progetto Daisy intende svolgere si integra con le attività e i servizi che attualmente sono in funzione sul territorio.

Il problema da affrontare per i caregiver può essere così riassunto "fatica nella gestione a domicilio dell'anziano con demenza".

A oggi è difficoltoso supportare famiglie e caregiver nella gestione del malato in casi di demenza senile e Alzheimer: l'esperienza indica infatti che tra la manifestazione dei primi sintomi di demenza e la diagnosi passano mediamente 2 anni e questa lunga fase di malattia grava completamente sulla famiglia.
Di fronte a una "nuova persona" in famiglia si √® spesso paralizzati e disorientati. √ą necessario pianificare l'impegno che i familiari devono investire nell'assistenza del malato. √ą importante fare i conti con le proprie forze e con le proprie energie. Non pensare di essere da soli.

Il progetto Daisy si propone di:

  • supportare le famiglie di anziani con demenza;
  • facilitare l'accesso ai servizi e ridefinire i processi che attivano i servizi assistenziali e sociosanitari formali e informali, istituzionali e volontari, pubblici e privati rivolti agli anziani e in particolare a quelli con patologie legate alla demenza;
  • qualificare le competenze degli operatori ma anche delle assistenti di cura e dei volontari;
  • favorire la precocit√† della diagnosi con un aumento degli screening presso l'UVA (Unit√† Valutazione Alzheimer) dell'Azienda ospedaliera di Vimercate

Scarica la cartolina

Per aderire e/o chiedere informazioni

039 6612211 039 6612211/6853523

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando il sito web Coopaeris accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni approfondisci.